..il mio stomaco che parla..

"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguire virtute e canoscenza"

29 maggio 2006

...Ostia brucia...


..E' strano vedere come tutto quello che lasci nel tuo passato prima o poi ritorni...
le parole, le emozioni e le esperienze fatte insieme....le persone stesse che credi appartenere solo a tempi ormai quasi dimenticati si ripresentano...
E le vedi,come se fosse l'altro giorno che ci andavi a scuola insieme e gli rubavi "la grattuggina di casa..."
Niente cambia, si cresce ma lo senti a pelle che certe sensazioni sono le stesse, gli sguardi e i sorrisi..ricordando aneddoti e persone poco importanti..

Se semini vento..raccogli tempesta..ma se semini emozioni...

Ok, finito il momento introspettivo...
-le mie personali maledizioni e improperi si rivolgono:
1) nei confronti di tutta la cittadina di Ostia,
2) a tutti i romani che ci sono andati
3) ai Cancelli
4) alla bastarda polizia municipale che porta via le macchine in maniera random
5) alla postina che ti istiga con il tatuaggio giropelo
6) alla crema solare INUTILE
7) alla rosetta-mozzarella-pomodoro che intoppa come pochi
8) all'asciugamano troppo stretto e sempre pieno di sabbia
9) ai tatuati, che ormai tutti(MA PROPRIO TUTTI) hanno il tatuaggio,e allora che me lo faccio a
fare se non mi distingue più dagli altri...(anticamente il tatuaggio era peculiare dei carcerati..)
10) A me che potevo immaginarmi tutto questo ma nonostante tutto ho preferito non ascoltarMI.

In media stat virtus...

23 maggio 2006

L'animo dell'orso..



Fragile As A Song



What makes one day unlike another?
Along our way the winds of change begin to blow
they scatter what we know like pages of our scripted play
blown away

I took a train down to Rome
Another day of travel, of sharing space with strangers
seldom re-arranges the way I know the world to be
from what I see


I saw you and you saw me
How music passed between us is a mystery
But there was a connection and it took me by surprise
a look of understanding in your eyes

I saw you and you saw me
what makes a little song become a symphony?
One heart finds its melody, another sings along
and all the walls between us are as fragile as a song

It's not the notes you play it's the ones left out
Not the words you say that speak what you're about
spill the insides out, and give the world a chance to share
the magic there

And so I reach for my guitar
And with my ape-like fingers commence to strum along
attempt to find a song, express the things that came my way
on that day

I saw you and you saw me
how music passed between us is a mystery
But there was a connection and it took me by surprise
a look of understanding in your eyes

I touched you and you touched me
what made our little song become a symphony?
One heart finds its melody, another sings along
and all the walls between us are as fragile as a song

14 maggio 2006

Tutti a casa!!



Era ora..il calcio è morto..
Tangentopoli-Calciopoli-Paperopoli-Broncopoli....

Il tifoso è stato sbeffeggiato da questi signori arroganti e strafottenti...
Fotti il pallone....
W la pallacanestro
la pallavolo,
il rugby,
il tennis,
il tiro con l'arco,
il curling e le bocce...le bocce....

P.s.=Ma vuoi mettere che soddisfazione un bel Monterotondo-Juventus al Cecconi...

eXTReMe Tracker