..il mio stomaco che parla..

"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguire virtute e canoscenza"

11 settembre 2006

9/11..il giorno dell'inganno















5 anni fa stavo uscendo dall'università...la gente mormorava inspiegabilmente sulla metro, quella distanza invisibile che si sente quando viaggi a stretto contatto con altre persone sembrava ridotta ai minimi termini da quel qualcosa che era successo:"Hanno attaccato l'America"..."Delle bombe"..."Un incidente,è caduto un aereo sulle torri gemelle"..

In preda allo scazzo di un post-esame decisamente poco brillante non me ne poteva fregar di meno...si sa l'egoismo è una prerogativa degli ingegneri...
Ma poi sul treno continuavano queste voci....diventavano incontrollate...2 voli di linea...in collisione sulle torri gemelle...la gente che metteva da parte le cuffiette, smetteva di giochicchiare con i cellulari e chiedeva....si informava...

Poi....le immagini...la devastante potenza del tubo catodico che rimanda all'infinito e imprime nella memoria e nel cuore quegli attimi...

5 anni dopo la verità ufficiale è stata ampiamente dibattuta ed argomentata...
5 anni dopo la Verità non è ancora venuta fuori...
5 anni dopo sono sempre più convinto che siamo stati vittime di un immenso Inganno..

La forza della gente comune risiede nella capacità di non accettare la verità che ci viene data...ma di criticarla e metterla in discussione ogni volta che si presenta un nuovo indizio, una nuova testimonianza...

Pensare con la propria testa

Mettere in dubbio la verità ufficiale

Per chi fosse interessato:

Ore 23.15 "Matrix" ospite Maurizio Blondet, Blondet è uno dei pochi giornalisti/scrittori italiani che si occupato a fondo - e fuori da un pensiero unico orwelliano - dell'argomento, scrivendo una quadrilogia («11 settembre colpo di Stato in USA», «Chi comanda in America», «Osama bin Mossad», «Israele, USA, il terrorismo islamico»)


http://www.luogocomune.net/site/modules/911/

eXTReMe Tracker